LA DIETA BARF

La BARF è una dieta BIOLOGICAMENTE APPROPRIATA, sana e naturale, che prevede la nutrizione dei nostri amici animali con cibo crudo o leggermente scottato e che ci dà la possibilità di scegliere e di sapere, cosa si sta dando da mangiare al proprio animale a differenza del cibo industriale che non ci permette di fare questa importantissima scelta. Sembra banale ma non lo è!

Una buona relazione passa anche per la consapevolezza di quanto una dieta appropriata ed equilibrata possa dare ai nostri amici animali del benessere.

Con la dieta BARF, si cerca di dare tutti i nutrienti che assimilerebbero mangiando in natura. I carnivori, si nutrono di quasi tutte le parti delle loro prede, ed è da qui che ricavano sostanze nutritive fondamentali quali proteine, fibre, vitamine e sali minerali.

Ma come é fatto l’apparato digestivo di un cane o un gatto?

Forse saprai che il loro apparato digestivo è molto diverso dal nostro e molto più corto. Al suo interno vi sono enzimi digestivi che gli permettono di dissolvere e digerire carne, ossa e verdure pre-digerite dalle prede. Il cane e il gatto hanno la dentatura di un carnivoro, adatta cioè ad afferrare la propria preda e a rompere e sminuzzare carne e ossa. Al contrario degli animali erbivori, il cane e il gatto non hanno degli enzimi gastrici nella saliva e, in confronto ne producono molta meno, essa serve solo come lubrificante per far transitare il cibo, che spesso viene ingerito in grossi pezzi. Nel loro stomaco il pH dei succhi gastrici è molto acido (pH=1) ed è perfetto per dissolvere e assimilare la carne ingerita.

BENEFICI

La DIETA BARF correttamente bilanciata e fatta su misura per ognuno dei nostri amici animali, dona grandi benefici, come:

  • un sistema immunitario più forte

  • assenza di tartaro

  • feci ridotte, sia in volume che in quantità (dovuto al fatto che il cibo viene maggiormente assimilato)

  • legamenti e tendini più forti, muscolatura migliore

  • attenuazione delle malattie artritiche (artrosi, artrite)

  • drastica riduzione del rischio di torsione dello stomaco

  • pelo più bello, sano e lucido

  • maggior equilibrio psico-fisico

  • nel caso di intolleranze poter scegliere la proteina adatta (dieta monoproteica), poiché abbiamo il completo controllo di ciò che mettiamo nella ciotola

Gli elementi base che compongono la dieta BARF sono:

Carne senza ossa (CSO)

fonte di proteine, Grassi, vitamine del gruppo B e D, Sali minerali tra cui zinco e ferro

Ossa polpose (OP)

fonte essenziale di calcio e fosforo

Trippa grezza

ricca di probiotici e di enzimi digestivi

Organi e frattaglie

ricchi di proteine, vitamine e sali minerali

Vegetali

ricchi di vitamine, fibre e sali minerali

Oltre ai componenti fondamentali, la dieta BARF prevede anche la somministrazione di elementi “extra” quali uova, latticini e pesce.

La dieta BARF non ha ingredienti miracolosi, segue semplicemente una nutrizione naturale, e biologicamente appropriata.